" "
fotografo

fotograf*

Professionista per la produzione di un portfolio di fotografie di interni ed esterni delle baite foresteria (Bàita Cita, Bàita Gròssa, Bàita Palco) in differenti momenti della giornata (alba, giorno, tramonto, sera) per utilizzi editoriali e comunicativi: photo gallery sul sito web di Paraloup, uso social (IG/FB) e materiale di comunicazione cartaceo.

Le fotografie andranno rilasciate in alta (300dpi) e bassa (72dpi) risoluzione e libere da ogni diritto. La Borgata si impegna a citare sempre il copyright dell’autore.

$
Dove

Borgata Paraloup – Rittana (CN)

Quando

dal 21 marzo al 15 aprile 2022

Durata scambio

3-4 giorni

Impegno giornaliero

In base alle ecessità del professionista. L’obiettivo è la realizzazione del materiale fotografico, che va approvato e consegnato allo staff della Borgata

Giornata tipo

A Paraloup la giornata inizia spesso con albe mozzafiato, camminate lungo i sentieri circostanti e colazioni sulla terrazza riscaldata dal sole mattutino.

Lo staff dell’Impresa Sociale, che a noi piace chiamare la banda di Borgata Paraloup, fin dal buon mattino inizia a impegnarsi nelle proprie mansioni: c’è chi cucina per preparare il servizio del pranzo e sfornare torte fatte in casa, chi accoglie i visitatori in Ristoro e chi li accompagna al Museo e alla scoperta della borgata, chi si occupa dell’orto e della manutenzione del verde, chi lavora alle progettualità e alla programmazione culturale in Baita Barberis.

In settimana Paraloup è meta di chi ama vivere in modo lento la montagna e cerca tranquillità e pace, senza farsi mancare due chiacchiere e momenti di convivialità con la comunità che abita e anima la borgata. La sera, la banda si ritrova in Ristoro per cenare insieme e può capitare di sfidarsi con i giochi da tavolo.

Il/La NATworker, con il supporto e le indicazioni dello staff interno, si occuperà principalmente di fotografare le baite foresteria, e nei giorni di permanenza potrà immergersi a pieno nella vita in borgata e nel verde che la circonda.

Eventi in programma
  • 12-15 giugno residenza artistica
  • 22-25 aprile rassegna di eventi in occasione della festa della Liberazione
  • 6-7 maggio corso di formazione Rural Migrantour
Servizi

Accesso al Museo dei Racconti, alla baita Laboratorio Anello Forte, alla sala installazioni temporanee e alla Baita Perona (installazioni site-specific).

Accesso alla Baita Barberis, ovvero l’archivio-cineteca e biblioteca nonché spazio di coworking dove ci sarà una postazione con scrivania dedicata.

Cosa ricevo in cambio?

Vitto e alloggio per tutta la durata dello scambio

Tipologia alloggio

Si verrà ospitati nel nuovo open space realizzato sotto il palco della Borgata. L’alloggio è indipendente e offre una vista spettacolare su Cuneo e sulle montagne circostanti.

Vitto

Colazione, pranzo e cena con i prodotti del territorio

scopri i bisogni

Le comunità che abitano gli spazi di NATworking, la prima rete interregionale di spazi dedicati allo studio e al lavoro immersi nella natura, cercano persone che li aiutino. Scopri di cosa hanno bisogno!

In cambio delle tue competenze potrai vivere immerso nella natura delle nostre montagne, usufruendo dei servizi di NATworking. Sei un nomade digitale o uno smart worker? Puoi lavorare dal tuo ufficio a 1000 metri dedicando qualche ora della tua giornata alla comunità che ti ospita. Stai scrivendo la tesi o studiando per un esame? Puoi farlo da una delle nostre sale studio nel bosco e sperimentare le capacità che hai acquisito nel tuo percorso.

$

VAI AL FORM

A primavera nascono gli amori! Candidati entro il 5 aprile e diventa un abitante temporaneo negli spazi di NATworking.

abitanti temporanei

Nuovi servizi di prossimità per aree montane resilienti

è un progetto di NATworking APS con dislivelli.eu, Comune di Saint-Marcel e Comune di Inverso Pinasca vincitore dell’avviso pubblico Creative Living Lab – 3 edizione, promosso dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura
DGCC 2021
creativelivinglab

Iscriviti alla newsletter

" "