" "
enogastronomico

diplomat* o laureat* 

settore alberghiero / caseario / agrario / enogastronomico

Affiancamento al personale del SenPiè – Osteria con birra nella scelta e trasformazione di prodotti tipici della valle (formaggio Castelmagno, aglio di Caraglio, patata piatlina e ciarda, tartufo nero di Montemale, zafferano valle Grana, pera Madernassa, mele e cereali di antiche varietà). E’ previsto anche un affiancamento per il recupero di un orto storico.

$
Dove

Ecomuseo Terre del Castelmagno – Villa San Pietro (CN)

Quando

Tra maggio e giugno 2022

Durata scambio

2 settimane

Impegno giornaliero

Viene richiesta presenza da definire in loco nella cura dell’orto e presenza in orario di apertura del locale SenPiè – Osteria con birra:

  • venerdì dalle 18 alle 24,
  • sabato dalle 18 alle 24,
  • domenica dalle 10 alle 24
Giornata tipo

Ogni giorno si potrebbe dedicare 1-2 ore nella cura dell’orto e/o nella visita alle aziende del territorio per conoscere prodotti, produttori e tecniche di lavorazione e trasformazione.

Il fine settimana si prevede attività di affiancamento all’apertura del locale SenPiè – Osteria con birra per la preparazione dei piatti o servizio dei clienti.

Eventi in programma
  •  11-18-25 maggio gruppi in attività didattica al museo,
  • 7-21 maggio e 4-18 giugno realizzazione progetto CLIC! per famiglie,
  • 1 maggio e 19 giugno EXPA – Esperienze X Persone Appassionate,
  • 24 giugno spettacolo finale laboratorio teatrale con adolescenti a cura della Compagnia Santi e Briganti (Piemonte dal Vivo)
Servizi

Accesso alla biblioteca e al museo, possibilità di partecipare alle prove con cadenza settimanale della corale occitana La Cevitou, possibilità di effettuare escursioni a piedi o in bicicletta

Cosa ricevo in cambio?

Alloggio per tutta la durata dello scambio

Tipologia alloggio

Alloggio indipendente con camera singola o doppia con bagno privato.

L’alloggio è situato a Villa San Pietro (Cuneo), paese di montagna a 800 m slm in zona limitrofa al luogo di lavoro; è consigliato essere automuniti per gli spostamenti privati

scopri i bisogni

Le comunità che abitano gli spazi di NATworking, la prima rete interregionale di spazi dedicati allo studio e al lavoro immersi nella natura, cercano persone che li aiutino. Scopri di cosa hanno bisogno!

In cambio delle tue competenze potrai vivere immerso nella natura delle nostre montagne, usufruendo dei servizi di NATworking. Sei un nomade digitale o uno smart worker? Puoi lavorare dal tuo ufficio a 1000 metri dedicando qualche ora della tua giornata alla comunità che ti ospita. Stai scrivendo la tesi o studiando per un esame? Puoi farlo da una delle nostre sale studio nel bosco e sperimentare le capacità che hai acquisito nel tuo percorso.

$

Compila il form

A primavera nascono gli amori! Candidati entro il 5 aprile e diventa un abitante temporaneo negli spazi di NATworking.

abitanti temporanei

Nuovi servizi di prossimità per aree montane resilienti

è un progetto di NATworking APS con dislivelli.eu, Comune di Saint-Marcel e Comune di Inverso Pinasca vincitore dell’avviso pubblico Creative Living Lab – 3 edizione, promosso dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura
DGCC 2021
creativelivinglab

Iscriviti alla newsletter

" "